Marco Bressà

Di Marco Bressà e della moglie Giacomina, prima del loro arrivo a Murano, non si hanno nessun tipo di notizie.

Le uniche informazioni a nostra disposizione sono che Marco di mestiere faceva il Barcarolo e che arrivò a Murano, assieme alla moglie, nella seconda metà del XVI secolo. Dalle poche informazioni presenti nei registri parrocchiali, si deduce provenissero dai territori del Bresciano, tra Desenzano e Padengo, nei pressi del Lago di Garda.

Sempre dai registri parrocchiali, sappiamo che Marco e Giacomina diedero al mondo tre figli: Zuanne Benedetto, Zuanne e Zorzi.

Zuanne, il secondogenito, è il capostipite di tutti i Barbini di Murano.

Di seguito, riporto gli attestati di battesimo presenti nel registro parrocchiale:

_1568 – 17 gennaio, Chiesa di S. Donato
fu batezato un fio de Marco Bressà, Barcariol e de dona Jacomina sua consorte e fuli messo nome Zuanne Benedetto“.

_1569 – 19 giugno Chiesa di S. Donato
fu batezato un figliol  a Marco Bressà nato da Nina sua moglie nominato fu Zuanne, compatri sono stati Gasparo Bressà da Padengo“.

_1571 – 15 luglio, Chiesa di S. Donato
De messer Marco Bressà Barcariol, batizato fu un figliol nominato Zorzi“.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...